Lavoro in rete: mito o realtà?

Home Forum LAVORO AL FRONTE Lavoro in rete: mito o realtà?

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da Avatar Donato 8 mesi, 3 settimane fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #363
    Avatar
    Donato

    Nella nostra pratica professionale, sia essa di psicologo, medico, educatore, assistente sociale, ecc, l’argomento del lavoro in rete è costantemente evocato. Ogni professionista, oltre alla relazione con l’utenza, deve spesso mantenere rapporti con altri professionisti. Il levoro di rete è un mito o una realtà? Chi si può dire autonomo nell’affrontare i bisogni delle persone? Siamo capaci di lavorare tenendo conto delle esigenze delle altre professioni? Conosciamo queste esigenze? Cosa si potrebbe fare per rendere il settore psicosociale più integrato?

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.